Chi siamo

Delegazione 2018-02-09T15:48:29+00:00

La FISAR

La FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori fu fondata a Pisa nel 1972 per iniziativa di un gruppo di ristoratori e buongustai che compresero in anticipo l’importanza della cultura del vino per il nostro Paese. L’Associazione ha ottenuto il riconoscimento della personalità giuridica dal 2001, non ha fini di lucro e il suo scopo principale è quello di diffondere e valorizzare la cultura enologica attraverso la sviluppo di attività di qualificazione professionale della figura del Sommelier, nell’ambito della gastronomia tradizionale e del turismo enogastronomico.

Per il raggiungimento dello scopo associativo essa svolge tutte le attività culturali, didattiche e editoriali atte a divulgare la conoscenza del vino sia in Italia sia all’estero mediante:

  • la promozione e l’organizzazione di corsi per la formazione professionale dei Sommelier e del personale docente
  • la promozione di circoli ricreativi e culturali in materia enologica e gastronomica
  • la collaborazione con i produttori, gli operatori e la stampa specializzata del settore
  • la promozione d’indagini, ricerche e studi in materia enogastronomica
  • l’organizzazione e la partecipazione a convegni, manifestazioni e iniziative, sia nazionali sia internazionali, che abbiano come oggetto la diffusione e la valorizzazione dei prodotti enogastronomici
  • la promozione di tutte le iniziative ritenute utili al raggiungimento dello scopo associativo, sia in forma diretta sia in collaborazione con altri soggetti pubblici e/o privati

L’Associazione è indipendente dai partiti politici e dagli organismi sindacali non privandosi peraltro della facoltà di formulare proposte a qualsiasi livello per la maggiore tutela professionale dei propri associati.

La Delegazione di Civitavecchia e Costa Etrusco-Romana

La Delegazione è competente sui territori di Civitavecchia, Santa Marinella, Allumiere, Tolfa, Cerveteri e Ladispoli.

È presente sul territorio, senza soluzione di continuità, con un’attività pluridecennale nell’organizzazione di corsi, degustazioni, conviviali e serate a tema per i propri soci. I sommelier della delegazione partecipano a manifestazioni legate al mondo del vino e dell’enologia sia a carattere locale, sia nazionale e internazionale.

Oggi è una realtà di riferimento per l’enogastronomia nel territorio, un successo testimoniato dal numero sempre crescente di contatti, associati e simpatizzanti.

Storia della Delegazione

In quest’angolo di Lazio, crocevia tra Roma, la Toscana e la Sardegna, è iniziata il 10 ottobre del 1984 la storia della FISAR a Civitavecchia, quando presso la sede della Domus Sarda di Civitavecchia, è partito il 1° corso per Sommelier nel nostro Territorio. Il corso è stato organizzato dal Col. Angelo Arthemalle in servizio alla Scuola di Guerra di Civitavecchia, che fece muovere i primi passi alla nascente Delegazione.

Docenti di quel primo corso sono stati gli esponenti dalle più importanti Cantine dei dintorni come Cerveteri, Montefalco, Montepulciano e Torgiano.

Importante è stato l’aiuto del Comm. Leonardo Nardi, allora presidente della FISAR Nazionale con sede a Pisa. Gli esami di fine corso sono stati sostenuti il giorno 8 giugno 1985 con la commissione presieduta dal Cav. Luigi Sestini. I primi sommelier promossi sono stati trentadue, dei quali la maggior parte erano Ufficiali della Scuola di Guerra di Civitavecchia.

A ottobre del 1985 è stata fondata la Delegazione FISAR di Civitavecchia e Litorale (con territorio da Montalto di Castro a Ladispoli), con il primo Delegato eletto il Col. Arthemalle e il principale collaboratore, il Prof. Dott. Massimo Morgi, che è rimasto per molti anni Segretario della Delegazione.

Per arrivare fino a oggi, alla guida della Delegazione si sono avvicendati la Prof.ssa Maria Carla Fregara, il Gen. Amerigo Alindoro, il Sig. Giulio Bussu, il Sig. Tommaso Lelli, il Sig. Giovanni Alabiso, la Sig.ra Annamaria Tana e l’attuale delegato Dott. Antonio Vaia.

In oltre trent’anni la Delegazione, oltre ad aver formato centinaia di sommelier, si è costruita attendibilità e stima nel territorio che l’ha portata a essere coinvolta e collaborare attivamente con professionisti del mondo enoico in numerose manifestazioni dedicate al vino, al gusto e ai sapori. In un territorio dove è scarso il volano dell’imprenditoria agricola legata alla produzione vitivinicola, portiamo il nostro contribuito alla diffusione della cultura enogastronomica, con la passione e l’impegno continuo per sviluppare esperienze culturali ed esperienze sensoriali.

Delegazione attuale

È dal cuore di Civitavecchia, nell’elegante e prestigiosa location dell’Hotel San Giorgio, che la Delegazione FISAR di Civitavecchia e Costa Etrusco-Romana continuerà a organizzare corsi per sommelier, degustazioni, incontri, conferenze, conviviali e attività all’insegna della formazione, della diffusione della cultura enogastronomica, naturalistica e archeologica, in tutta l’area della costa etrusco-romana.

Contattaci per conoscerci.