PER INFO SU CORSI IN FASE DI AVVIO, CONSULTA LA PAGINA INIZIALE DELLA SEZIONE

CORSO PER SOMMELIER FISAR – PRIMO LIVELLO

PROGRAMMA DEL PRIMO LIVELLO

Il corso è composto di quattordici incontri su funzioni del sommelier, viticoltura, enologia, legislazione, distillati, birre e test finale di valutazione.

Nel programma è compresa una visita didattica di un’azienda vitivinicola, prevista per un sabato mattina durante il periodo di svolgimento del corso.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • La figura del Sommelier Fisar
  • Fisiologia dei sensi
  • Analisi sensoriale
  • Viticoltura
  • Enologia (vinificazione 1 “Dall’uva al vino”)
  • Enologia (vinificazione 2 “L’affinamento, l’invecchiamento, evoluzione dei vini, i diversi contenitori, l’imbottigliamento, le chiusure”)
  • Enologia – Spumantizzazione
  • Enologia – Vini speciali
  • Enologia – Vini Passiti e Particolari
  • Visita didattica di un’azienda vitivinicola
  • Legislazione vitivinicola
  • Distillati
  • Birra e le altre bevande
  • Test di valutazione

COSTI E MODALITÀ DI CONTRIBUZIONE

Tesseramento alla FISAR € 70,00 (annuale), contributo previsto per il corso € 480,00.

Una quota iniziale di € 150,00 (di cui € 70,00 per il tesseramento annuale alla FISAR e € 80,00 per iscrizione al corso), una quota di € 150,00 alla prima lezione, di € 150,00 entro la quinta e di € 100,00 entro la decima lezione. Eventuali diversi modi potranno essere concordati con la Direzione del corso.

Nel contributo sono compresi i costi di funzionamento del corso e tutti i materiali didattici occorrenti, in particolare:

  • 1 Valigetta sommelier
  • 4 Calici da degustazione Rastal mod. Vinum
  • 1 Volume “Il Sommelier manuale pratico”
  • 1 Distintivo da giacca FISAR
  • 1 Levatappi Pulltap’s
  • 1 Quaderno delle degustazioni
  • 1 Matita con gomma
  • 1 Block-notes 20 fogli
  • 1 Tovaglietta da degustazione 22×30
  • 1 Software Gran Ripasso
  • 1 Confezione da venti frangini monouso
  • 1 Guida SLOW WINE dell’anno in corso
  • Tutti i vini o distillati o birre in degustazione (almeno tre per incontro)

Il corso sarà attivato al raggiungimento di un minimo di venti partecipanti. Per garantire un miglior apprendimento, il numero delle iscrizioni è limitato a massimo trenta persone.

Al termine del corso di primo livello, solo a chi avrà frequentato almeno il 70% delle lezioni previste, sarà rilasciato, dopo aver eseguito il test di verifica, l’attestato di frequenza che darà possibilità di accedere al corso di secondo livello.

Avvisami quando un nuovo corso verrà pubblicato